Celebri Quadri racchiusi nel Louvre di Parigi

Dipinti del Louvre

La galleria di quadri emoziona ogni amante dell'arte che si perde tra le migliaia di opere immortali.
Il tour rende tributo innanzitutto alla Gioconda di Leonardo da Vinci, al cui sguardo magnetico non si può certamente sfuggire.

Continuiamo con l'ampia sezione dedicata ai pittori italiani, ricordando la Maestà della Madonna di Cimabue, la Battaglia di San Romano di Paolo Uccello per immergersi nella magica atmosfera del Rinascimento.

Dalle pareti del Louvre ci osservano Baldassare Castiglione, magistralmente ritratto da Raffaello nel 1515, la Donna allo Specchio di Tiziano ed i felici partecipanti al banchetto delle Nozze di Cana di Paolo Veronese.

Ugualmente ilare è l'atmosfera del Concerto Campestre di Tiziano, de Il Paradiso di Jacopo Tintoretto e della Madonna della Vittoria di Andrea Mantegna.

Altra opera celeberrima è la Vergine delle Rocce di Leonardo, universalmente nota come la tela di Raffaello Sanzio dedicata a San Giorgio e il drago e La resurrezione di Cristo di Annibale Carracci.

Un doveroso tributo va all'arte francese ed ai suoi eterni maestri.
I tesori del Louvre ci raccontano le trasformazioni avvenute nella società attraverso opere che spaziano dalla Pietà della Scuola di Avignone del XV secolo ai capolavori degli impressionisti, tra i quali citiamo il Moulin de la Galette di Renoir.

Non mancano ovviamente le narrazioni degli episodi epici della nazione francese, splendidamente raffigurati da Jacques Louis David, o le armoniose figure neoclassiche del maestro Falconet.